artgirl

Il filo rosso di Thomas De Falco

Thursday November 19th, 2015
8

“RED” è la performance di Thomas De Falco, curata da Laura Cherubini, che venerdì 13 novembre ha occupato il Museo Marino Marini di Firenze. Olivier Langhendries, Jemberu Perucchini, Sabrina Querci ed io siamo stati i quattro performer coinvolti nell’installazione tessile. Ho deciso di raccontarvi il filo rosso dell’arte del tessitore di arazzo contemporaneo e che cosa significhi aver preso parte a “RED”. Un articolo autobiografico in dialogo con Penone: per due ore mi sono ritrovata a occhi chiusi nelle mani di Thomas De Falco, ecco la mia storia.

Alessandro Mendini and the Goddess Idea

Tuesday November 10th, 2015
Alessandro Mendini, Eloisa Reverie Vezzosi

With more than 4950 objects, a list of infinite personal and collective exhibitions in which he took part, from Milan to Berlin, from Venice to Rome and from New York to Tokyo, with his countless architectural inventions, his many awards and his thoughts faster than light, Alessandro Mendini defines himself as an architect, born in Milan, 1931.

La Grande Madre, Eloisa Reverie Vezzosi, Fondazione Trussardi

If the art is the mother, the artist is the obstetrician and the work is her manifestation in the world: here is the new maieutics. I went to Palazzo Reale in Milan to visit the “The Great Mother”, the exhibition-event.

"Uomini come cibo", l'Atelier dell'Errore, Eloisa Reverie Vezzosi

Once upon a time there were a “Catopleba”, a “Medusa con la bocca di Lucifero dell’Aldilà” (Medusa with the mouth of Lucifer of the Netherworld) and a “Farchio del Sud” (Southern Farchio)… We have all been children, before pretending to have become adults.

Boldini: lo spettacolo della modernità

Friday February 20th, 2015
Boldini: lo spettacolo della modernità, Eloisa Reverie Vezzosi

L’eleganza, insieme alla bellezza, è negli occhi di chi guarda. Questo è il mio punto di vista, questo è il nostro punto di partenza. … Se il soggetto dell’osservazione è un eccelso pittore, allora, eleganza e bellezza sono destinate all’eternità.

Read more

WE ARE “BELLISSIMA”

Wednesday January 7th, 2015
VB74 Copyright © Vanessa Beecroft, produzione MAXXI. Foto Musacchio, Ianiello e Napolitano, courtesy Fondazione MAXXI 4-2

I’ve always been a very demure girl.
I’ve always been a very thoughtful girl, little instinctive, very emotional.
But when I was asked to be part of “VB74”, the performance that Vanessa Beecroft staged for the opening of the exhibition “Bellissima” at the MAXXI in Rome, I could not resist.

HAPPYBDAY ART MOOD ON!

Wednesday December 31st, 2014
Eloisa Reverie Vezzosi, l'italian Artgirl

“CHI SONO? Son forse un poeta? No, certo. Non scrive che una parola, ben strana, la penna dell’anima mia: follia. …” L’avevo già rivelato nel mio About: rinascimentale di nascita, futurista di adozione. “Chi sono?” è una domanda che ci siamo

Read more

DOPPIO D’ARTISTA

Tuesday December 23rd, 2014
Artgirl at La Triennale, Milano -John Latham e Gianfranco Baruchello

Se dico “a doppio taglio”, per questa volta, parlo della nuova e doppia esposizione alla Triennale di Milano. Una doppia mostra per due artisti: John Latham e Gianfranco Baruchello. Una doppia mostra, come due sono le armi, ovvero le arti,

Read more

THE DENIM LANGUAGE

Monday December 15th, 2014
ISKOdenim by the Artgirl

Jeans, cult object. Credo che questa sia l’affermazione perfetta per cominciare un articolo totalmente dedicato al jeans, all’arte del jeans e ai suoi artefici, ISKOdenim. «Il mondo cambia, i blue jeans no – affermava il filosofo Baudrillard – i jeans

Read more