Alcantara
Photo Henrik Blomqvist

18,78 minuti circa. 6,26 il tempo di ogni azione. 3 le azioni prima di ricominciare.
Dall’inizio: 3 azioni, 3 persone, 3 ricordi e poi tutto riparte e si ripete. Al centro del laboratorio scientifico condiviso con altre tre figure, la Sfera: la macchina del ricordo che è momento, è memoria e diventa monumento. Cuore effimero e intangibile malgrado la fisica presenza dell’opera interattiva rivestita di Alcantara ® dentro e fuori poiché incentrato sul tuo ricordo. Ricordi? Te lo ripeto più volte per convincerti che sei già stato qua.

Photo Courtesy of the artist Shane Aspegren

«Le fiabe sono vere». Italo Calvino credeva questo e io ho sempre creduto in Italo Calvino.
Ho incontrato Adrian Wong e Shane Aspegren prima del “C’era una volta…” quando l’Appartamento regale era ancora in reale fase di formazione ma le tre figure da loro create erano già ben delineate. Ho incontrato Gentucca Bini quando l’abito della Dama di Corte era ancora da costruire e c’erano ancora tre corpi da misurare. L’Araldo, la Guardia e la Dama di Corte: ciascuno aveva i fili tirati del proprio destino.