Joan Jonas
La Grande Madre, Eloisa Reverie Vezzosi, Fondazione Trussardi

A Palazzo Reale di Milano fino al 15 novembre, esiste anche “La Grande Madre”.
La mostra-evento, ideata e prodotta dalla Fondazione Nicola Trussardi e curata da Massimiliano Gioni, conta 29 sale, 2.000 metri quadrati di esposizione, 139 artiste e artisti internazionali, oltre 400 opere, documenti e testimonianze figurative provenienti da tutto il mondo: questa è la maternità nell’arte del Novecento, dalle avanguardie sino ai nostri giorni.
Chi è oggi “La Grande Madre”?
È una mostra che parla di tutti noi, delle nostre origini e del nostro futuro. Perché siamo cosmopoliti, concittadini dello stesso mondo, sorelle e fratelli figli della stessa Madre Arte.

La Biennale di Venezia, Eloisa Reverie Vezzosi

Viviamo in un mondo fatto di codici, noi stessi lo siamo senza neanche rendercene conto.
Ma esiste anche un codice artistico?
A rispondere ci pensa Venezia e la sua 56esima edizione della Biennale.
Con 89 esposizioni nazionali straniere e su una superficie 46.000 mq + 6.526 mq + 50.000 mq di Giardini, Sale d’Armi e Arsenale nasce “All the World’s Futures”. Le novità di questa edizione sono molte. Seguitemi, vi porto a conoscere i 12 padiglioni che mi hanno fatto più di tutti riflettere sull’attualità dell’arte e sullo “stato delle cose”.