Vanessa Beecroft
_MG_3899a

L’arte alla Triennale di Milano per una volta si è fatta in “sette” ed è diventata “ennesima”. Seguitemi, vi porto a visitare “Ennesima. Una mostra di sette mostre sull’arte italiana” e a conoscere sette diverse esposizioni, sette percorsi autonomi, sette tentativi, sette suggerimenti, sette probabili interpretazioni della contemporaneità. Dalla mostra collettiva tematica alla performance fino agli interventi Site-Specific, da Luigi Ontani a Vanessa Beecroft fino a Franco Vaccari e Francesco Vezzori: l’arte è qui, ora e altrove ma può anche non essere.

FAME

20 maggio 2015
ARTS & FOODS, La Triennale di Milano, Eloisa Reverie Vezzosi

“Leggi in inglese, read in italian”, così diceva Pistoletto.
Il cibo è ormai sulla bocca di tutti. E in occasione dell’inizio dell’Expo 2015 credo che nessun’altra immagine sarebbe più adatta. Milano è diventata ufficialmente il centro di questo universo cibo-centrico dove il punto “c” sta per carne, cavolo, carote, caponata e capesante…
“Arts & Foods. Rituali dal 1851” alla Triennale è il primo padiglione di Expo a essere stato inaugurato e fino al 1 novembre sarà, insieme a “Cucine e Ultracorpi”, l’unico fuori dall’area ufficiale dell’Esposizione universale.

La Biennale di Venezia, Eloisa Reverie Vezzosi

Viviamo in un mondo fatto di codici, noi stessi lo siamo senza neanche rendercene conto.
Ma esiste anche un codice artistico?
A rispondere ci pensa Venezia e la sua 56esima edizione della Biennale.
Con 89 esposizioni nazionali straniere e su una superficie 46.000 mq + 6.526 mq + 50.000 mq di Giardini, Sale d’Armi e Arsenale nasce “All the World’s Futures”. Le novità di questa edizione sono molte. Seguitemi, vi porto a conoscere i 12 padiglioni che mi hanno fatto più di tutti riflettere sull’attualità dell’arte e sullo “stato delle cose”.

MiArt 2015, Eloisa Reverie Vezzosi

La geografia artistica porterà sempre più a una globalizzazione dell’arte?
Un articolo per mostrarvi la mia personale mappa del MiArt, la fiera d’arte milanese che dal 9 al 12 di aprile ha accolto le 156 gallerie internazionali più importanti al mondo.

SHALOM HARLOW, GIOVANNI GASTEL, ELOISA REVERIE VEZZOSI

Figlio d’arte e dell’arte, si definisce amante, fratello, padre della Fotografia.
Ho intervistato Giovanni Gastel, poeta dello scatto, fotografo autodidatta e col cinema di Luchino Visconti che scorre nelle sue vene.

FURLA PER L’ARTE

12 marzo 2015
GROWING ROOTS - 15 anni del Premio Furla, Eloisa Reverie Vezzosi

“Dove sta l’artista? Dove sta l’arte? Che faccia ha l’artista? Che faccia ha l’arte?” (Michelangelo Pistoletto, 2013). L’Arte e gli Artisti si trovano a Milano, a Palazzo Reale, nelle sale dell’Appartamento dei Principi, dove “GROWING ROOTS – 15 anni del

Read more

VB74 Copyright © Vanessa Beecroft, produzione MAXXI. Foto Musacchio, Ianiello e Napolitano, courtesy Fondazione MAXXI 4-2

L’Artgirl vi racconta la sua nuda verità sulla performance di Vanessa Beecroft al MAXXI di Roma: un dietro e davanti le quinte assolutamente inedito del lavoro di una delle artiste protagoniste del nostro secolo.